About Us

Associazione Musicale Ernico Simbruina

Ai sensi della legge 7 ottobre 2013 n.112 si pubblica quanto segue:

ASSOCIAZIONE MUSICALE ERNICO-SIMBRUINA

Cariche sociali attuali:

Presidente e legale Rappresentante
Vincenzo Mariozzi

Vice Presidente
Roberto Baldinelli

Segretario
Bruno Di Girolamo

Consiglio direttivo
Cataldo Cataldi
Piera Cesa
Rodolfo Cupini
Francesco Mariozzi

Tutte le cariche sociali non sono retribuite

Non sussistono altri incarichi di vertice retrbuiti

INFORMAZIONI


Associazione Musicale Ernico Simbruinaspartito2 2
Via Sublacense 3 – Affile (RM)
Tel. (+39) 063243703
C.F. 94000740582
P.Iva 04831501007
info@festivaldellecittamedievali.it

Comune di Fiuggi
Ufficio Turismo Sport e Promozione Eventi
Tel. 0775 5461249 | 338 9762429 | 366 6867455
www.comune.fiuggi.fr.it

spacer400height

L’Associazione Musicale Ernico Simbruina si costituisce nel 1979 per volere di alcuni amici amanti dell’arte musicale. Nel 1980 nasce il “Festival Simbruino”. In seguito, con l’espansione territoriale nelle città di Anagni, Fiuggi,e Monte San Giovanni Campano, la Manifestazione prende il nome di “Festival delle città Medievali”. I primi concerti si tennero ad Affile, Altipiani di Arcinazzo, rinomata località turistica, con il contributo dell’allora Cassa Rurale e Artigiana di Affile e della Banca di Anagni. L’amicizia del direttore artistico Vincenzo Mariozzi con musicisti di fama internazionale fece sì che approdassero al Festival artisti come Dino Asciolla, Giuseppe Selmi, Franco Mannino, Daniele Paris, complessi da camera i come i quartetti ”Beethoven”, ”Borodin”, ”Accademica”, altri artisti di fama come Katia Ricciarelli, Cecilia Gasdia, Renato Bruson, Anna Caterina Antonacci, Salvatore Accardo, Uto Ughi, Giuliano Carmignola, Vladimir Spivakov, Pavel Vernikov, Sergio Fiorentino,Maria Tipo, Aldo Ciccolini, Michele Campanella, Costantin Bogino, Severino Gazzelloni, Angelo Persichilli, Mario Ancillotti, Bruno Cavallo, Marco Costantini, Rino Vernizzi, Fabrizio Meloni, Gui Tuvron, Luciano Giuliani, Guelfo Nalli. La rassegna ha ospitato, negli anni, orchestre da camera di rilievo internazionale. Tra le più importanti: “I Musici”, i Solisti Veneti, i Virtuosi di Mosca, l’Orchestra da Camera di Praga, la germanica SWD Kammer Orchestra, l’orchestra del Festival Bergamo e Brescia, Munchener Bach Orchester, L’Orchestra da Camera di Santa Cecilia, i Solisti della Scala di Milano, l’orchestra da camera di Mantova, l’Orchestra Internazionale d’Italia, l’Orchestra Regionale Toscana e l’orchestra di Roma e del Lazio. Oggi l’attività dell’associazione continua con rinnovato impegno di idee e prospettive, rendendo un insostituibile servizio culturale al territorio dove opera da anni con successo di pubblico e di critica.

spacer400height
Back to Top